Business DNA

Il Business DNA è un’analisi dell’andamento di tutti i touchpoint con cui una azienda si relaziona con i consumatori. Il risultato è un feedback approfondito sull’efficienza dei canali online, offline e il visual design di un brand.

Lavorando a stretto contatto con imprenditori di differenti settori, abbiamo notato fosse presente l’esigenza di avere un feedback esterno e oggettivo sull’utilizzo dei canali di comunicazione dell’azienda.
Da un’esigenza reale, soprattutto in questo momento in cui diventa sempre più importante interagire in modo fluido ed efficace con il proprio target, nasce il Business DNA.

Questa analisi fornisce un output di valutazione completo e delle tips per migliorare le performance dei canali online, offline e del visual design di un’azienda.

Ad esempio, per un e-commerce è utile per quantificare i carrelli abbandonati e lavorare per convertirli in ordini effettuati. Un negozio fisico può ottenere i consigli utili per aumentare l’up-selling e il cross-selling. Inoltre, la visual design dell’azienda può essere testata per verificarne l’efficienza come primo mezzo di comunicazione con il proprio target.

Il Business DNA, quindi, è composto da tre tool indipendenti e separabili: 

Online Performance Check Up

 Offline Performance Check Up 

Visual  Performance Check Up

TOOLS

Online Performance
Check Up

Valutazione delle performance, della grafica, della user experience e dei contenuti dei canali online come il sito web istituzionale, l’e-commerce e i profili dell’azienda sui social network. Permette di avere delle linee guida per massimizzare l’efficienza dei propri canali online e aumentare le conversioni

Offline Performance Check up

Valutazione di tutti gli aspetti offline di un’azienda come il posizionamento, i valori fondanti, la cultura del brand e la customer experience in-store

Visual Performance
Check Up

Valutazione di tutti gli aspetti visivi che un’azienda usa per le comunicazioni esterne come l’analisi del logo e di tutta l’immagine coordinata, il tono di voce, la creatività