L’esecuzione strategica: cos’è e perché è importante per le aziende

Marzo 9, 2022

Secondo una recente ricerca dell’Economist Intelligence Unit, l’88% dei manager considera essenziale il successo delle proprie iniziative strategiche per rimanere competitivi sul mercato. 

Tuttavia, circa il 90% delle strategie aziendali non riesce a raggiungere i risultati pianificati a causa di una scarsa esecuzione strategica. Per l’azienda, ciò non significa soltanto il mancato raggiungimento degli obiettivi, ma implica anche un ingente spreco di risorse e una riduzione della competitività.

Tra le principali cause vi sono l’assenza di una chiara struttura organizzativa all’interno dell’azienda che verifichi l’aderenza tra esecuzione della strategia e gli obiettivi aziendali, la difficoltà ad attuare quotidianamente la strategia aziendale, e il disallineamento della forza lavoro rispetto agli obiettivi.

L’approccio di DichotomicLab punta proprio alla definizione di una strategia e all’ottimizzazione dell’esecuzione strategica, individuando un piano di attuazione che coincida pienamente con il business aziendale e che ottimizzi l’organizzazione interna e il workflow.

Creare una strategia vuol dire definire elementi come la mission, la vision e il posizionamento aziendali, le azioni da implementare per il raggiungimento degli obiettivi, il flusso di lavoro interno, il budget necessario e molto altro. Tutti questi elementi sono tra loro interconnessi e se ben coordinati in un’ottima esecuzione strategica contribuiscono al successo e alla competitività dell’azienda.

Ma da cosa dipende un’ottima esecuzione strategica?

  1. Individuazione dei KPI: elenco dei possibili indicatori e metriche di prestazione utili a monitorare l’andamento e l’evolversi delle attività messe in campo dall’azienda nel corso del tempo. Questi offrono una fotografia dello stato di salute del business, consentono di valutare il raggiungimento degli obiettivi prefissati e di intervenire tempestivamente su potenziali aree critiche;
  1. Ottimizzazione del job designing: capacità del management di definire e organizzare in maniera efficace le tempistiche, i doveri e le responsabilità delle diverse figure all’interno di un team di lavoro per raggiungere obiettivi comuni. Ciò significa favorire la collaborazione e creare le condizioni lavorative ottimali per cui ciascuna figura diventi di supporto alle altre nel raggiungimento degli scopi;
  1. Conoscenza e gestione del rischio: per definire un piano di implementazione strategica è necessario prendere in considerazione tre principali leve di rischio:
    • Rischio operativo: coincide con le possibili anomalie e malfunzionamenti che possono verificarsi internamente all’azienda e che sono in grado di provocare perdite di natura economica;
    • Rischio degli asset: un asset è un’attività posseduta o controllata dall’azienda con l’obiettivo di ottenere un vantaggio o un profitto nel breve o lungo periodo. I rischi, dunque, possono riguardare diversi tipi di asset aziendali, come quelli finanziari, strutturali e di proprietà intellettuale (IP); 
    • Rischio competitivo: pericolo da parte dell’azienda di perdere la propria competitività all’interno del settore in cui opera;
  1. Gestione della tensione strategica: attività che rimanda alla capacità del management di motivare e spronare i collaboratori nel mantenere un comportamento etico e virtuoso verso l’azienda, al fine di non perdere la spinta all’innovazione e ai risultati in ottica di lungo e breve termine. 

Il termine, infatti, rimanda alla relazione e all’equilibrio tra alcuni fattori quali la  spinta alla crescita, i margini di profitto e la necessità di ottimizzare le leve di controllo da parte dell’azienda.

In DichotomicLab ci occupiamo proprio di questo: analizziamo e valutiamo tutte le possibili componenti aziendali, leve e variabili, per ottimizzare non solo la definizione di una strategia ma, soprattutto, la sua esecuzione. 

Abbiamo sviluppato un approccio pragmatico e dinamico, che mira ad elaborare un piano pensato su misura per il business aziendale e che tenga conto delle sue specifiche necessità, nonché dei costanti mutamenti del mercato in cui opera. 

Ciò che offriamo è un servizio multisettoriale e altamente personalizzato in grado di offrire supporto continuo, sia a livello strategico che nella gestione dell’operatività. 

© DichotomicLab. All rights reserved.